Oggi festa alla Coop. Sociale La Ragnatela di Recanati.

Il programma sarà strutturato in due parti: la prima parte con la S.Messa celebrata da Monsignor Pietro Spernanzoni alle ore 18 presso la sala polifunzionale del Villaggio delle Ginestre attraverso la quale ci sarà un ricordo in memoria a chi ha preceduto questa missione sociale e purtroppo non c'è  più. Un ringraziamento va  agli enti, istituzioni, aziende e molti privati cittadini che ogni giorno sostengono e permettono questa attività sociale affinché possa proseguire il suo percorso.
Dopo la celebrazione, amici e familiari si ritroveranno  tutti alla bocciofila Le Grazie nei pressi della Parrocchia dei Padri Passionisti di Recanati per una cena conviviale e una festa in maschera. Seguiranno musica e balli per un sano divertimento. La cena sarà preparata dalle signore  volontarie del CCSR Le Grazie a cui va un sincero ringraziamento. E' solo con la collaborazione di tante persone di buona volontà che si riescono a realizzare questi momenti. La_Ragnatela

La Cooperativa Sociale "La Ragnatela" é nata nel Dicembre del 1977 da un'idea del Villaggio delle Ginestre, centro riabilitativo polifunzionale, con il quale mantiene uno stretto rapporto di collaborazione. Molti dei soggetti riabilitati nel centro effettuano un percorso formativo all'interno della Cooperativa finalizzato al reinserimento lavorativo nei comuni di provenienza.
La Cooperativa si presenta quale realtà sperimentale che propone una cultura dell'organizzazione del lavoro alternativa a quella dell'impresa ordinaria, cercando di rispondere sia alle esigenze di persone disabili che vedono nella cooperativa sociale un punto di arrivo della propria carriera lavorativa,sia per ragazzi che pensano all'esperienza cooperativa come un momento di passaggio verso altre imprese.Le principali attività svolte nella cooperativa sono: Lavorazione conto terzi,centro stampa,confezionamento e vendita di bomboniere e articoli da regalo e recentemente distribuzione di detersivo alla spina (Millebolle Point).

Attualmente "La Ragnatela" occupa 45 ragazzi diversamente abili e 15 normalmente abili che aiutano i ragazzi a svolgere piccoli lavori. Recentemente la Cooperativa ha acquisito la Cerificazione "RINA SA 8000" uno standard internazionale che contempla nove requisiti sociali connessi ai fondamentali diritti umani dei lavoratori.

Per "La Ragnatela" l'etica del lavoro e la sicurezza di tutti i dipendenti sono dei valori fondamentali che valgono più che in ogni altro luogo di lavoro. Proprio sui valori della Responsabilità Sociale "La Ragnatela" guida tutte le sue scelte e le sue attività: "Le persone disabili nascono due volte: la prima li vede impreparati al mondo, la seconda é una rinascita affidata all'amore ed all'intelligenza degli altri. Ma questa rinascita esige anche negli altri un cambiamento integrale nei confronti dell'handicap:un limite fisico e mentale, che direttamente o indirettamente, prima o poi ci coinvolge tutti. E che in epoca dove si esalta la sfida fine a se stessa come superamento del  limite impone la sfida più importante, che é consapevolezza e l'accettazione del limite".


da: ilcittadinodirecanati.it/notizie/9678-oggi-festa-alla-coop-sociale-la-ragnatela-di-recanati